Bonus donne 4.800 euro: come funziona?

Treda fsdf sadfs fsadfsadfas

Nuovo Bonus INPS. L’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale pensa alle donne che si trovano a vivere una situazione difficile. A prescindere dall’ISEE e dall’essere o meno madre, si potranno ottenere fino a 4800 euro per un totale di 12 mensilità.
Stiamo parlando di un contributo destinato ad una categoria specifica di donne, vittime di violenza e in condizioni di estrema povertà.
Il reddito di libertà, questo è il nome del nuovo Bonus INPS rivolto al sesso femminile garantirà alla categoria un sostegno economico mensile di 400 euro, per un anno, assicurando alle donne beneficiarie ben 4800 euro complessivi.

Prima di analizzare importi e modalità di domanda del nuovo Bonus INPS fino a 4800 euro è indispensabile dare una definizione del Reddito di Libertà.
Iniziamo col dire che il contributo, pur essendo erogato dall’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale, è gestito a livello locale. Le domande per il Bonus INPS dedicato a tutte le donne vittime di violenza vanno inviate o consegnate personalmente agli uffici del comune dove si ha la residenza.
Ma in cosa consiste? Il Reddito di Libertà senza ISEE si sostanzia in un contributo economico esclusivamente rivolto alle donne che si trovano a frequentare i centri antiviolenza riconosciuti a livello regionale e dai servizi sociali.
A chi si rivede in tale situazione, con figli o meno a carico, è offerta la possibilità di rivolgersi ad un centro anti-violenza desiderato entro i propri confini territoriali.

Il Reddito di Libertà si pone come obiettivo principale quello di assistere le donne sole che sono state vittime di violenza. In questo modo verrà garantita loro indipendenza economica e finanziaria. Come previsto dal Decreto Rilancio, il programma Reddito di libertà è stato attuato attraverso il “Fondo per il reddito di libertà per le donne vittime di violenza”, istituito con Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 17 dicembre 2020.

Bevenuto in Jobs&Jobs

Jobs&Jobs è la prima piattaforma per professionisti che ti permette di avere un tuo portfolio digitale sempre a disposizione. In questo momento la piattaforma è in versione beta e quindi potresti riscontrare piccoli malfunzionamenti o bug. Attualmente gli account verranno approvati manualmente e riceverai una mail una volta che il tuo account sarà attivo. Puoi inviare i tuoi consigli, critiche, richieste di nuove funzionalità e o riportare gli errori direttamente alla mail webmaster@jobsejobs.it.

Ti auguriamo buon Jobs.